Incerto mondo

Enrico Campofreda

L’Egitto perseguita lo scrittore dei sogni

Il caso di Ahmed Naji, il giovane scrittore che un procuratore egiziano vuol condannare a due anni di reclusione per richiami “amorali” a sesso e droga presenti in un suo libro, non è certo un esempio isolato. Altre persecuzioni riguardano Islam Behery, ricercatore e presentatore televisivo, la scrittrice Fatma Naoot, entrambi accusati di diffamazione della religione islamica. E siamo solo… Leggi tutto

Enrico Campofreda

Giornalista. Dal 1985 al 2000 ha scritto di sport su: Paese Sera, Il Messaggero, Corriere della Sera, Il Giornale, La Gazzetta dello Sport, Il Corriere dello Sport. Dal 2006 al 2011 di politica sociale ed estera su Il Manifesto e Terra. Attualmente scrive di politica estera per alcuni quotidiani online. Ha pubblicato: – L’urlo e il sorriso, 2007, Di Salvo, Napoli – Hépou moi, 2010, ABao AQu, Rovigo – Diario di una primavera incompiuta, 2012, ABao AQu, Rovigo – Afghanistan fuori dall’Afghanistan, 2013, Poiesis, Alberobello – Leggeri e pungenti, 2017, Lorusso Editore, Roma.

Utenti online