Incerto mondo

Enrico Campofreda

Profughi siriani, fame d’istruzione

Profughi siriani, fame d’istruzione

Il ministro turco dell’Istruzione in persona, İsmet Yılmaz, ha diffuso la notizia che nell’anno scolastico appena concluso solo 170.000 dei 625.000 giovani siriani in età scolare, presenti nei campi profughi, hanno potuto seguire regolari lezioni nei 380 Centri di Educazione Temporanea, divisi in venti province anatoliche. Una considerazione a metà strada fra abbiamo fatto ciò che abbiamo potuto e l’ammissione… Leggi tutto

Siria, gli occhi dei bambini sulla guerra

Siria, gli occhi dei bambini sulla guerra

Li abbiamo visti sbarcare speranzosi aggrappati al collo dei genitori, e in marcia a piedi sui binari. Sorridere alle facce cupe degli agenti e tendere la mano con quel che avevano. Mostrare il cuore con la semplicità che solo l’età dell’oro che è l’avvìo alla vita riesce a dare. Eppure l’infanzia dei bambini siriani è durissima, ormai per tutti: i… Leggi tutto

Il bimbo nato profugo e mai rifugiato

Il bimbo nato profugo e mai rifugiato

Il corpicino, ormai cadavere del bimbo nato profugo e mai rifugiato se non fra le braccia d’un poliziotto turco che ne constata l’assenza d’ogni luce, non è diversa da altre scene di morte ben più che prematura. Che riguardano strazi disumani decisi e compiuti da uomini in doppiopetto, uniforme o in maniche di camicia per Ragioni di Stato e di… Leggi tutto

21082014101533_sm_8645

Medio Oriente, i giochi di potere e di guerra continuano a passare sulla testa dei soggetti più umili

Accreditata da alcuni organi di stampa italiani: La Padania, Il Fatto quotidiano, di volontà mai espresse come quella di armare i peshmerga (i guerriglieri della fazione kurda di Barzani) la Rete Kurdistan Italia ha precisato che nei due mesi di crisi montante nella regione irachena, non ha mai sostenuto un’ipotesi simile. Gli stessi attacchi spietati dei fondamentalisti dell’Isis verso le… Leggi tutto

Enrico Campofreda

Giornalista. Dal 1985 al 2000 ha scritto di sport su: Paese Sera, Il Messaggero, Corriere della Sera, Il Giornale, La Gazzetta dello Sport, Il Corriere dello Sport. Dal 2006 al 2011 di politica sociale ed estera su Il Manifesto e Terra. Attualmente scrive di politica estera per alcuni quotidiani online. Ha pubblicato: – L’urlo e il sorriso, 2007, Di Salvo, Napoli – Hépou moi, 2010, ABao AQu, Rovigo – Diario di una primavera incompiuta, 2012, ABao AQu, Rovigo – Afghanistan fuori dall’Afghanistan, 2013, Poiesis, Alberobello – Leggeri e pungenti, 2017, Lorusso Editore, Roma.

Utenti online