Incerto mondo

Enrico Campofreda

‘Femminismo’ saudita

‘Femminismo’ saudita

Donne, donne, donne… se non eterni dei, come nell’aria di inizio Novecento di Franz Lehar, certamente rivalutate nella tambureggiante promozione delle grandi virtù del progetto “Vision 2030”, proposto dal governo saudita. Fra i decreti adottati e divenuti operativi c’è quello riguardante il permesso di guida, finora in quel Paese esclusiva del genere maschile. Così la promozione che il principino Bin… Leggi tutto

Enrico Campofreda

Giornalista. Dal 1985 al 2000 ha scritto di sport su: Paese Sera, Il Messaggero, Corriere della Sera, Il Giornale, La Gazzetta dello Sport, Il Corriere dello Sport. Dal 2006 al 2011 di politica sociale ed estera su Il Manifesto e Terra. Attualmente scrive di politica estera per alcuni quotidiani online. Ha pubblicato: – L’urlo e il sorriso, 2007, Di Salvo, Napoli – Hépou moi, 2010, ABao AQu, Rovigo – Diario di una primavera incompiuta, 2012, ABao AQu, Rovigo – Afghanistan fuori dall’Afghanistan, 2013, Poiesis, Alberobello – Leggeri e pungenti, 2017, Lorusso Editore, Roma.

Utenti online