Incerto mondo

Enrico Campofreda

‘Femminismo’ saudita

‘Femminismo’ saudita

Donne, donne, donne… se non eterni dei, come nell’aria di inizio Novecento di Franz Lehar, certamente rivalutate nella tambureggiante promozione delle grandi virtù del progetto “Vision 2030”, proposto dal governo saudita. Fra i decreti adottati e divenuti operativi c’è quello riguardante il permesso di guida, finora in quel Paese esclusiva del genere maschile. Così la promozione che il principino Bin… Leggi tutto

Donne saudite, una guida verso la vera liberazione

Donne saudite, una guida verso la vera liberazione

In molti, fra cui parecchie donne, considerano una giornata storica quella che ha visto l’emanazione da parte di re Salman dell’Arabia Saudita di un  decreto che dal prossimo giugno permetterà alle cittadine di quel Paese di condurre un’autovettura. Cade così un divieto sciocco, prima che antifemminile, contrario non solo alla parità di genere, ma umiliante e oppressivo per la dignità… Leggi tutto

20102014144403_sm_9400

Afceco, l’importanza dell’istruzione per ritrovare l’ottimismo della vita

Andeisha Farid, fondatrice e presidente dell’associazione Afceco, gestisce assieme al marito Jamshid e ad alcune volontarie due orfanotrofi. Uno è maschile (ne abbiamo parlato qualche giorno addietro in questo articolo), l’altro femminile. Le strutture offrono vitto, alloggio, sostegno e istruzione a giovani sino a diciannove anni d’età rimasti senza nessuno al mondo. Siamo a Kabul in Afghanistan, dove la comunità… Leggi tutto

25062014173945_sm_7993

La via delle capre, un progetto di micro investimento per le donne afghane

Una capra per una vedova è un progetto che, col passare degli anni, ha riscosso seguito e consensi fra quelle persone che desideravano aiutare concretamente le donne afghane. L’idea è nata nel 2010 nell’Ong bellunese, Insieme si può e s’è materializzata nella consegna di una trentina di capi alle vedove di alcuni villaggi. L’iniziativa s’è rivelata un successo e prosegue… Leggi tutto

Enrico Campofreda

Giornalista. Dal 1985 al 2000 ha scritto di sport su: Paese Sera, Il Messaggero, Corriere della Sera, Il Giornale, La Gazzetta dello Sport, Il Corriere dello Sport. Dal 2006 al 2011 di politica sociale ed estera su Il Manifesto e Terra. Attualmente scrive di politica estera per alcuni quotidiani online. Ha pubblicato: – L’urlo e il sorriso, 2007, Di Salvo, Napoli – Hépou moi, 2010, ABao AQu, Rovigo – Diario di una primavera incompiuta, 2012, ABao AQu, Rovigo – Afghanistan fuori dall’Afghanistan, 2013, Poiesis, Alberobello – Leggeri e pungenti, 2017, Lorusso Editore, Roma.

Utenti online